Romics OFF - Disegna i Supereroi! | Romics
02 Ott, 2023

Romics OFF - Disegna i Supereroi!

Disegna i Supereroi!
Lezione dimostrativa di fumetto (6-13 anni)

Il Centro per il libro e la lettura, in occasione della Domenica di Carta 2023 indetta dal Ministero della Cultura, presenta domenica 8 ottobre (ore 10,30-12,30) presso la propria sede (Via Pasquale Stanislao Mancini, 20 – Roma) una lezione dimostrativa gratuita sul fumetto per i giovanissimi (6-13 anni), a cura della Scuola Romana dei Fumetti e in collaborazione con Romics - Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games (5-8 ottobre).

L’appuntamento Disegna i Supereroi!, incluso nel calendario degli appuntamenti Romics OFF, ruota intorno al tema dei “supereroi”, personaggi simbolo dei comics e dal fascino mitologico, che con le loro maschere e i loro poteri hanno conquistato anche il cinema, i cartoni animati e i videogame. Linguaggio efficace e completo e al tempo stesso attività ricreativa e divertente, il fumetto è un mezzo di espressione ideale per i ragazzi. Ma soprattutto l’insegnamento delle tecniche passerà attraverso il gioco, l’animazione e la partecipazione attiva. È un’opportunità per i più giovani di esprimere la fantasia attraverso un’esperienza coinvolgente e formativa.

L’evento si svolgerà in contemporanea anche online, ma il link per la partecipazione sarà inviato solo ai prenotati.

La capienza presso la sede del Centro è limitata.

Per info e prenotazioni scrivere entro venerdì 7 ottobre a: c-ll.eventi@cultura.gov.it

La Scuola Romana dei Fumetti
Nata nell’ormai lontano 1993 e fondata da Giancarlo Caracuzzo (Dupuis, Marvel), Paolo Morales (Bonelli, storyboard artist), Massimo Rotundo (Bonelli, Delcourt), Stefano Santarelli (Cartoni RAI, Bonelli) e Massimo Vincenti (Cartoni RAI, Bonelli), un gruppo d’autori, sceneggiatori e disegnatori romani provenienti dalle esperienze più disparate, ha svolto, negli anni, un importante ruolo, sia nel campo della formazione che in quello della promozione culturale e della produzione editoriale.
Nel tempo, al gruppo iniziale, si sono aggiunti molti ex allievi affermatisi nel campo del fumetto, dell’animazione del cinema e dei videogame. Divenuti poi, a loro volta, insegnanti e in alcuni casi, soci della SRF. Si sono così mescolate generazioni, stili e professioni, si sono creati progetti di rilievo: da I Grandi Miti Greci a Fumetti di Luciano De Crescenzo (Mondadori/De Agostini), al serial in cartoni animati Ulisse - Il Mio Nome È Nessuno (RAI2, premio Kineo/Diamanti al Festival del Cinema di Venezia 2012).