Romics per la scuola ottobre 2018

 

Programma dedicato alle scuole (in aggiornamento)

 

GIOVEDI' 4 OTTOBRE 2018

 

“Rosie e gli scoiattoli di St.James” - Incontro con gli autori Simonetta Agnello HornbyGeorge Hornb e l'illustratrice Mariolina Camilleri

Presentazione del libro Rosie e gli scoiattoli di St.James (Giunti Editore)

Rosie ha nove anni e passa la maggior parte del tempo sugli autobus rossi di Londra quando è in vacanza: i suoi genitori, infatti, sono entrambi autisti e quando i loro turni coincidono non possono fare altro che portare Rosie con loro su e giù per le strade della città. Nella giornata del referendum per la Brexit, i genitori portano Rosie al parco di St. James, dove la bambina si imbatte nel custode degli uccelli del parco. È proprio lui a svelarle che nelle ultime settimane qualcosa non va, gli scoiattoli non si fanno quasi più vedere, alcune uova degli uccelli sono scomparse, forse rubate o forse distrutte. Mentre ascolta il racconto del custode, a Rosie pare di intravedere qualcosa di strano su una quercia. Lesta e agile inizia ad arrampicarsi sui rami del grande albero, ma presto si accorge che le sta accadendo una cosa molto singolare: Rosie sta diventando sempre più piccina, a tal punto da vedere enormi le piume degli uccelli e altrettanto enormi le foglie dell’albero. Su quella quercia, si sono rifugiati tutti gli scoiattoli che, insieme ai pellicani e ai pappagalli, minacciati da volpi e ratti, stanno organizzando la difesa e il contrattacco. Volpi e ratti, originari dell’Inghilterra, vogliono scacciare una volta per tutte i nuovi arrivati per riappropriarsi delle loro terre, ma scoiattoli, pellicani e pappagalli sono pronti a resistere a ogni costo... Una vera e propria allegoria in cui nel magico mondo degli animali si rispecchiano tutti i problemi e le inquietudini della nostra società multietnica.

Target: 8-12 anni

 

 

VENERDI 5 OTTOBRE 2018

 

Charlotte Gastaut Romics d’Oro della XXIV edizione incontra le scuole

La talentuosa illustratrice francese per l’infanzia, incontrerà gli alunni in un panel coinvolgente e colorato, dove l’autrice presenterà i suoi ultimi volumi.
Il sogno, la magia e la poesia, i colori e l’eleganza delle sue opere avvolgono i bambini lettori e conducono in un mondo senza tempo, dove le regole assolute sono la magia e la bellezza, con i personaggi tra i quali L’Uccello di fuoco, La Sirenetta, Il Flauto magico, I cigni selvatici, Giselle e molti altri

Target: 9-13 anni

 

 

Pepi Merino e l’invasione dei P.N.G. ostili” incontro con l’autore Cristiano Cavina

Presentazione del libro Pepi Merino e l’invasione dei P.N.G. ostili (Marcos y Marcos)

E se una notte vi sbucasse dal tablet un Mini PEKKA di Clash Royale? Capita a Pepi Mirino uno dei giorni in cui dorme dal papà. Ed è solo l’inizio: presto è un T. rex a travolgere gli alberi in giardino. Gli adulti pensano che sia stato il vento, ma Pepi Mirino scopre la verità. Convoca d’urgenza il Club dei Cecchini: Sofi, Giamma e Santino sono gli unici di cui si può fidare. Di nascosto dai grandi, devono agire prima che succeda di peggio. Anche perché hanno scaricato giochi vietati come GTA.

Target: 9-12 anni

 

 

“Manga Do. Igort e la via del manga”. Incontro con il regista Domenico Distilio e il produttore Marco Lo Curzio.

‘Manga Do. Igort e la via del manga’ è il viaggio di Igort, tra i più importanti autori italiani di graphic novel, nei luoghi fondativi della cultura giapponese. Il film porta lo spettatore sulla via del manga, dove per ‘via’, come nelle discipline orientali, si vuole intendere un percorso intrapreso per trasformare una tecnica, quella del racconto disegnato, in una pratica di perfezionamento.

Igort si muove assieme ad un amico fotografo che gli fa da guida: da Tokyo a Nagoya, poi giù lungo la penisola del Kii fino ad Izumo, dove si continua una millenaria tecnica di fabbricazione della carta, e a Hiroshima, al Museo della Pace. Da questo affascinante viaggio e dalla varietà dei suoi tragitti nasce l’intreccio della nuova opera di Igort, ‘Quaderni Giapponesi/volume secondo’ ed il film ‘Manga Do’ che ne racconta la genesi.

Target: 15-19 anni

 

Per tutte le informazioni e per partecipare scrivere all’indirizzo mail perlascuola@romics.it