Principesse e Guerriere: dalle eroine disneyane ai racconti di formazione antichi e moderni

Le trasformazioni della donna a confronto con la figura maschile: dai saggi sul cinema di Valeria Arnaldi "In grazia e bellezza" e "L'uomo secondo Disney" fino all'originale Graphic novel "Gherd. La ragazza nella Nebbia" di Francesca Carità e Marco Rocchi. 


Un viaggio in decenni di racconto e costruzione della femminilità, tra traguardi raggiunti e battaglie perse. Un viaggio che tocca anche il modello di racconto tradizionale, con l'emergere di eroine coraggiose che prendono consapevolezza di sè, del proprio ruolo del mondo a cui si accompagna anche uno sguardo diverso e propositivo verso l'ambiente, e sul ruolo che ha l'umanità verso il pianeta che la ospita.
 
IN GRAZIA E BELLEZZA. L'evoluzione della donna secondo Disney. Un viaggio in decenni di racconto e costruzione della femminilità, tra traguardi raggiunti e battaglie perse. Per la prima volta, un'indagine accurata delle diverse eroine disneyane nelle loro trasformazioni dovute a epoca e società, per mostrare come immagine e "idea" della donna siano cambiate nel tempo, pure negli esempi proposti alle nuove generazioni.


L'UOMO SECONDO DISNEY. Da principi azzurri a single nullafacenti, l'involuzione del maschio in 80 anni di animazione.
In più di ottant'anni di film, l'animazione disneyana ha imposto un modello maschile per poi abbattere il suo stesso stereotipo, liberando la donna ma, di fatto, imprigionando l'uomo. La prima analisi dell'involuzione del maschio nei suoi modelli animati e del peso di questa trasformazione nell'immaginario comune.

 

"Gherd La Ragazza nella Nebbia". L’avidità dell’uomo lo ha messo in conflitto con la natura e con tutte le altre creature del mondo, così orami da anni il villaggio di Gherd è ricoperto da una fitta nebbia e assediato da feroci creature che spesso attaccano il suo popolo. Una bestia mostruosa ha ucciso i suoi genitori e tutto quello che desidera adesso la piccola protagonista è far sì che nessun altro provi questo dolore. Ma per farlo deve diventare un guerriero ammazzabestie, status che le è precluso perché accessibile solo ai maschi. Decisa a emanciparsi, la bambina si intrufola di nascosto alla prova di iniziazione per diventare guerriero: intraprenderà un’avventura con poste in gioco molto più grandi della semplice vendetta personale. 

 

 

Venerdì 5 aprile alle ore 11:00 presso Area Kids & Junior - Aula 2, Pad.9

Domenica 7 aprile alle ore 15:00 presso il Pala Comics Lab e Card Games – Comics City, Pad.9

 

 

Principesse e Guerriere