I Romics d'Oro della XXIII edizione

 
Romics rappresenta l’immancabile appuntamento per operatori e appassionati, un crossover di idee, contenuti e persone. Un format unico in cui convivono, nel rispetto delle varie specificità e nelle molteplici possibilità di interazione, i pianeti dell’Universo Romics: fumetto,  cinema, illustrazione, narrativa, game e videogame. Storie, opportunità  lavorative,  bellezza  creativa  a confronto. Tre straordinari ospiti saranno premiati con il Romics d’Oro: Tsukasa Hōjō, il papà di Occhi di Gatto, City Hunter e Anger Heart; Massimo Rotundo, maestro del fumetto italiano, sketch artist, autore poliedrico (Tex, Gangs of New York); Martin Freeman divo britannico, grande interprete di personaggi amati in tutto il mondo, da Guida galattica per autostoppisti a Bilbo Baggins de Lo Hobbit fino ad arrivare a John Watson dell’amatissima serie tv Sherlock e al recentissimo Ghost Stories.
 
 
approfondimenti:
 
 
 
 
Premiazione Romics d'Oro XXIII edizione