Torna Romics Gran Gala’ del Doppiaggio

 

Torna Romics Gran Gala’ del Doppiaggio, la festa che premia i piu’ importanti doppiatori italiani del cinema nazionale e internazionale

 

Premi alla carriera agli attori Pietro Bondi e Aurora Cancian

 

Compie diciassette edizioni il Romics Gran Galà del Doppiaggio, la festa dei migliori doppiatori italiani che torna nella prossima edizione di Romics per celebrare i migliori artisti italiani del doppiaggio, protagonisti di produzioni cinematografiche e televisive nazionali e internazionali. Il Premio alla Carriera Maschile andrà a Pietro Biondi, attore spoletano che ha prestato la voce a moltissimi attori cinematografici: Harvey Keitel in Thelma & Louise e Pulp Fiction, Robert Duvall in Un giorno di ordinaria follia e A Civil Action, Donald Sutherland in Un'arida stagione bianca, Rivelazioni e Orgoglio e pregiudizio. Per la televisione, Biondi ha doppiato l'attore Alan Dale in The O.C., nel ruolo di Caleb Nichol e Dennis Franz nella serie televisiva NYPD - New York Police Department. Come attore è celebre il suo ruolo del questore di Montelusa nella serie Il commissario Montalbano. Aurora Cancian si aggiudica il Premio alla Carriera Femminile:  l’attrice torinese  ha iniziato la sua carriera negli anni settanta negli studi televisivi della Rai come interprete di storici sceneggiati come I Buddenbrock. Al cinema ha doppiato importanti attrici, come Brenda Blethyn, Dianne Wiest, Julie Walters, Mary Steenburgen e Ginger Rogers in alcuni ridoppiaggi. Inoltre ha prestato la voce in film della Disney come Red e Toby - Nemiciamici e Hercules.

 

Il giovane Federico Viola si aggiudica il Premio Andrea Quartana, talento precoce che divide la sua carriera  di doppiatore tra il cinema (Bling ring di Sofia Coppola, The disaster artist di James Franco), serie tv di alto profilo (L'assassinio di Gianni Versace, Jack Ryan) e gli anime (Holly e Benji e I cavalieri dello zodiaco). Il Premio “Ferruccio Amendola” va a Francesco Prando, attore romano conosciuto soprattutto per essere uno dei più importanti doppiatori italiani. Ha doppiato parecchi attori importanti, da Keanu Reeves a Vince Vaughn, da Matt Dillon a Matthew McConaughey, da Guy Pearce a Hugh Grant e a Daniel Craig, dal 2008 il nuovo James Bond. Lucio Saccone vince la terza edizione del Premio Vittorio De Angelis: napoletano, doppiatore professionista e direttore di doppiaggio, ha prestato la voce ad attori del calibro di Steve Buscemi (A scuola di gangster), Steven Spiers (Pirati dei Caraibi e Eragon), John Malkovich (Gli irriducibili), John Savage (Il Padrino III). Collabora con le principali emittenti radiotelevisive italiane: Rai, Mediaset, La7, Sky. È voce dei promo della Rai e voce narrante in dvd e radio. Il Premio come Miglior Assistente va a Francesca Rizzitiello, quello per Miglior Fonico a Saverio Ceraselli. Il Premio Vocine del futuro sarà assegnato a: Diego Follega, Anita Sala, Alberto Vannini.

 

La premiazione di Romics Gran Galà del Doppiaggio si terrà durante la XXVII° edizione di Romics (date e orari da definire)

 

I GIURATI

 

Sandro Acerbo, nome d'arte di Alessandro Ancidoni è un doppiatore, direttore del doppiaggio e dialoghista italiano. Figlio di un artigiano, diplomato al Liceo Classico Terenzio Mamiani di Roma e laureato in giurisprudenza dal 1982, rinuncia definitivamente alla carriera forense. Inizia la propria carriera di doppiatore da bambino prestando voce a Matthew Garber nel film Mary Poppins della Walt Disney, Duane Chase nel ruolo di Kurt Von Trapp in Tutti insieme appassionatamente e al personaggio di Pizzi ne La carica dei cento e uno. È noto soprattutto per essere la voce ufficiale di Brad Pitt e di Will Smith nonché per aver doppiato John Ritter nella serie Tre cuori in affitto, Michael J. Fox nella serie Casa Keaton. Tra gli attori doppiati vi sono, Bill Pullman, Peter Gallagher, John Leguizamo, Mickey Rourke, Kevin Bacon, Keanu Reeves, Kevin Costner, Eddie Murphy e Ben Stiller. La sua voce è stata ascoltata anche in diverse pubblicità, per marchi famosi. Dal 2019, è presidente della CDC Sefit Group.
Patrizia Burul, nata a Trieste, lavora per il Teatro Stabile del F. V.-G. e per il Teatro La Contrada diretta da G. Pressburger, G. Mauri, F. Bordon, F. Macedonio. Nel mondo del doppiaggio dal 1998, ha dato la sua voce a, tre le altre, Pauley Perrette (NCIS), Octavia Spencer (Insurgent, Allegiant, Mom), Kari Matchett (Invasion, E.R. Medici in prima linea), Jaime West (Dexter), Regina King (Ray, Miss FBI infiltrata speciale), Sisde Babette Knudsen (Inferno), Michelle Gomez (Le terrificanti avventure di Sabrina), Tawny Cipress (Unforgettable).

Barbara Castracane, ha iniziato la sua attività doppiando Kelly di Occhi di gatto e dopo quarant’anni e tantissime meravigliose attrici doppiate, da Fanny Ardant a Sigourney Weawer, a Chandra Wilson, a Gina Gershon, a Kyra Sedgwick ancora tutti le dicono: ‘Ah, ma tu sei Kelly di Occhi di gatto?”. (Potere dei cartoni). Da molti anni è anche un direttore di doppiaggio e dialoghista.

Myriam Catania, è un'attrice e doppiatrice italiana. Figlia di Rossella Izzo, inizia giovanissima a lavorare come doppiatrice e attrice. È comparsa in numerose fiction tv e ha doppiato attrici come Keira Knightley nella trilogia Pirati dei Caraibi, Jessica Alba in Le nuove avventure di Flipper e Dark Angel, Alyson Hannigan in Buffy l'ammazzavampiri, Alexis Bledel nel ruolo di Rory Gilmore in Una mamma per amica e Nikki Cox nella serie Nikki. Nel 2015 ha ricevuto il Leggio d'oro per la miglior interpretazione femminile grazie al suo doppiaggio di Keira Knightley nel film The Imitation Game.

Roberto Draghetti, è un doppiatore italiano, fratello dell'attrice e doppiatrice Francesca Draghetti. L'attore che ha doppiato più spesso è stato Jamie Foxx: in Collateral, Stealth - Arma suprema, Jarhead, Miami Vice, Dreamgirls e The Kingdom. Ha doppiato numerosi personaggi nei cartoni animati, tra cui Eddy in Ed, Edd & Eddy, Magnacat in Monster Allergy, Maurice in I pinguini di Madagascar e l'orco Knut (1ª voce) in Winx Club. Nella serie I Simpson è la voce ufficiale del sovrintendente Chalmers, questo a partire dalla seconda parte della diciassettesima stagione, in sostituzione di Mimmo Maugeri.

Daniele Giuliani, è un doppiatore e dialoghista italiano, figlio del doppiatore Massimo Giuliani. Tra le sue voci più note: Kit Harington in Silent Hill: Revelation 3D, Testament of Youth, Il settimo figlio, Spooks - Il bene supremo, La mia vita con John F. Donovan, Dylan O'Brien in Maze Runner - Il labirinto, Maze Runner - La fuga, Maze Runner - La rivelazione, Josh Gad in La bella e la bestia, Shia LaBeouf in Wall Street - Il denaro non dorme mai, Timothée Chalamet in Hostiles – Ostili. Per il film di animazione: Film d'animazione: Mambo in Biancaneve e gli 007 nani, Felix Aggiustatutto in Ralph Spaccatutto e Ralph spacca Internet, Paura in Inside Out e molti altri. Ha lavorato anche per serie televisive, telenovelas, cartoni animati e cortometraggi.

Stefanella Marrama, dal 2001 ad oggi ha diretto molti film, serie e dialoghi tra i quali Berlin-Berlin (Lolle) The OC, Threat Matrix (Codice Matrix), Hunter, One tree hill, Prison Break.  Con la direzione di Miraculous, le storie di Ladybug e ChatNoir, a Romics, nell’ambito del Gran Galà del Doppiaggio, ha vinto il premio come miglior Direzione di serie d’animazione. Ha principalmente svolto attività di doppiaggio partecipando sia a numerose trasmissioni radiofoniche che produzioni cinematografiche. In particolare, tra le attrici doppiate, possono essere menzionate: Karen Black, Samantha Eggar, Kate Jackson, Alfre Woodard, Siobhan Fallon, Caroline Goodall, Carol Kane, Rosie O’Donnel, Kyra Sedgwick; Mary Steenburgen in Ritorno al Futuro parte III, in Ma chi me l’ha fatto fare e in Elf; Joan Cusak in Too Much, in In e Out, in Se scappi ti sposo e molte altre. Doppia anche molti cartoni animati, uno fra questi “L’incantesimo del lago” 1, 2 e 3 dove interpreta la regina Uberta. Proficua anche la sua attività teatrale.           
 Claudio Pascoli, firma come direttore di doppiaggio l’edizione italiana di film, serie televisive, tv movie, serie animate. E’ inoltre attore/doppiatore e dialoghista. Docente di Comunicazione Pubblica e Multimedia Design all’ Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Chieti e alla Sapienza di Roma. Esperto di Comunicazione per il MISE, la Presidenza del Consiglio, il Ministero del Commercio Estero.