Filippo Scòzzari - Una regina, due re

 

Filippo Scòzzari
Una regina, due re

 

Questa mostra presenta una selezione di tavole e immagini da tre opere fondamentali nel panorama della produzione di Filippo Scòzzari, uno dei padri fondatori della celebre rivista Frigidaire, maestro tra i più geniali, corrosivi e taglienti della scena del fumetto italiano. 
Tre i protagonisti: Suor Dentona è la Regina, nata sulle pagine de Il Male, una suora fellatrice in sacra missione in un mondo in perenne guerra, “una Sagra della Ripugnanza contro il pornonulla che imbottisce le teste dei bagarini dell’esistente”. Primo Carnera è il Primo Re, sarto di gran classe da Trieste, personaggio “governato e tormentato dalla ricerca della squisitezza in ogni sua forma”. Il Secondo Re è il Dottor Jack, investigatore scimunito pilotato dal Partito comunista, che vede la luce nel contesto della Bologna studentesca e ribelle del 1977. 
Il volume Una regina, due re, che Coconino Press pubblica in occasione della XXIX edizione di Romics, raccoglie tutte le funamboliche avventure di questo trio di divinità del Pantheon scòzzariano. Lasciamo qui la parola all’autore: 
“Super librone, certamente coconinico nella sua rutilante, cicciosa prosopopea da ricchi ma che per una volta è stato collocato fuori linea. Anzi, direbbe Suor Dentona la Regina, un bel po’ oltre le linee: fumetti, illustrazioni, disegni, testi in una complessa, semplice, patologica, gentile e schifosa sequenza di enunciati soprattutto mentali. Bizzarro tapis roulant di esperimenti, recitazione a pupazzi, prese di possesso tipicamente scozzariane. Richiuso il libro, aleggia intorno all’anima la sottile fragranza del Fumetto Bello. Garantito, perché la Coconino Press solo col Fumetto Bello si eccita e solo col Fumetto Bello ci eccita. Scorzoni/Scorazzi/Scazieri non suggerisce i modi del consumo: le sue 288 pagine possono durare quanto il lampo di una battuta o sfinirsi nelle riletture, nei dinieghi, nelle accettazioni, nella rassegnazione e nella consolazione dell’incontro col divino. Divorato in un lampo, o sfogliato per mesi, il cartoccio fermenterà nella vittima consenziente, affidandogli le larve di pagine indisponenti. 
‘Se son larve fioriranno’, promette Egli”.

 

Nota biografica
Filippo Scòzzari, l’incendiario inestinguibile del fumetto italiano, è nato a Bologna nel 1946. Inizia ad agitarsi dopo una lentissima, lentissima maturazione: odiando la generale gommosa apatia culturale che plaude solo all’inutile trafficare degli innocui - gli imbruttitori del mondo, come li chiama - scopre la gioia del seminar nuovissimi scompigli: salverà l’anima, imporrà grammatiche, si divertirà un sacco e magari riempirà pure il portafogli, solo un po’. Filippo inizia a pubblicare vignette e storie a fumetti negli anni Settanta su Re Nudo, Il Mago, Alter Alter e partecipa all’esperienza di Radio Alice. Nel 1978 fonda la rivista Cannibale, in combutta con Liberatore, Mattioli, Tamburini e Pazienza, con i quali nel 1980 darà vita alla più importante rivista italiana di fine secolo: Frigidaire. Tra i suoi albi più famosi ricordiamo Suor Dentona, La dalia azzurra, Primo Carnera, Il Dottor Jack, ai quali si affianca anche una nutrita produzione letteraria con L’isterico a metano, Prima pagare poi ricordare e Memorie dell’arte bimba. Coconino Press ha iniziato a ripubblicare la sua opera con i volumi Lassù no (2019) e Il mar delle blatte (2020).
 

 

Appuntamenti in programma:
Data e ora Evento Posizione Ospiti
Giovedì 06 Ottobre
10:00 - 20:00

mostra

Filippo Scòzzari - una regina, due re


Giovedì 06 Ottobre



Filippo Scòzzari - una regina, due re


PAD.8 - MOSTRE -





PAD.8 - MOSTRE

Venerdì 07 Ottobre
10:00 - 20:00

mostra

Filippo Scòzzari - una regina, due re


Venerdì 07 Ottobre



Filippo Scòzzari - una regina, due re


PAD.8 - MOSTRE -





PAD.8 - MOSTRE

Sabato 08 Ottobre
10:00 - 20:00

mostra

Filippo Scòzzari - una regina, due re


Sabato 08 Ottobre



Filippo Scòzzari - una regina, due re


PAD.8 - MOSTRE -





PAD.8 - MOSTRE

Domenica 09 Ottobre
10:00 - 20:00

mostra

Filippo Scòzzari - una regina, due re


Domenica 09 Ottobre



Filippo Scòzzari - una regina, due re


PAD.8 - MOSTRE -





PAD.8 - MOSTRE