Dan Panosian

Dan Panosian

All'età di 14 anni, Panosian ha inviato una presentazione artistica a Marvel Comics, che ha risposto con incoraggiamento. Entrando per la prima volta negli uffici della Marvel, è stato accolto dallo stesso Submissions Editor, LenKaminski, che aveva avuto una corrispondenza con il giovane Panosian anni prima.  Dopo aver lavorato sulle funzionalità di backup per Capitan America, Batman, Uomo Ragno e Thor, Il lavoro di Panosian ha attirato l'attenzione dei team artistici che lavoravano alla linea di fumetti X-Men, dove è diventato un normale inchiostratore.Ben presto ha iniziato a lavorare anche con studi cinematografici e commerciali fornendo grafiche e storyboard. Panosian si ha esteso il suo lavoro anche all'illustrazione di libri e riviste, linee di abbigliamento e design di giocattoli. Panosian ha lavorato anche per i fumetti di Dark Horse, Boom! Studios, e Dynamite Entertainment. Illustra anche una serie di graphic novel per Le Lombard / Dargaud intitolata John Tiffany. Ha fondato Dan Panosian, Inc., attraverso la quale ha iniziato a fare pubblicità. È stato il lead designer di un programma DreamWorks videogioco sugli animali che incarnano lo spirito del Kung-Fu. Il gioco ha attirato l'attenzione di Steven Spielberg ed è diventato il trampolino di lancio per il film campione d'incassi, Kung-Fu Panda. Poco dopo, Dan stava facendo il lavoro di progettazione principale per il videogioco più venduto, Duke Nukem.