In Mostra a Romics

Grandi mostre per questa ventunesima edizione distribuite su due padiglioni, dedicate al fumetto, ai Romics D’Oro, al cinema e all’illustrazione: la grande celebrazione dei Robot della serie Gundam, Rambaldi e le sue creazioni, l’omaggio ai 75 anni dell’eroina Wonder Woman, i progetti che hanno visto protagonisti Camuncoli e Casali; le illustrazioni di Sharon Calahan per i film della Pixar.

 

ROBOTOWN – GUNDAM EDITION 2017

In onore della partecipazione di Yoshiyuki Tomino a Romics e del produttore di Gundam Thunderbolt Naohiro Ogata, una grande mostra-concorso organizzata da Romics in collaborazione con il gruppo modellistico Buyers Club per celebrare il personaggio cult della serie anime, attraverso i Gunpla, i modellini ricercatissimi da appassionati di tutto il mondo.

 

TRE OSCAR® PER UN MAESTRO: CARLO RAMBALDI

Una mostra speciale con schizzi, disegni, bozzetti preparatori e articoli d’epoca sui tre film con i quali il maestro italiano degli effetti speciali vinse il premio cinematografico più ambito: “King Kong” (1977), “Alien” (1980) e “ET. L’extraterrestre” (1983). In collaborazione con la Fondazione Culturale Carlo Rambaldi, nata nel 2014 e impegnata nella realizzazione di un museo antologico nel paese natale del Maestro, Vigarano Mainarda in provincia di Ferrara, la mostra è impreziosita dalle opere di uno dei maggiori fan italiani di Rambaldi: lo scultore Angelo Grandinetti, raffiguranti una copia di ET e una mano prensile di King Kong, entrambe in dimensioni naturali.

 

WONDER WOMAN 75 - I 75 ANNI DELLA SPLENDIDA EROINA

Creata da William Moulton Marston nel 1941, Wonder Woman è a tutt’oggi l’eroina più famosa della storia dei comics americani e celebra nel 2017 i suoi primi 75 anni con eventi in tutto il mondo. In collaborazione con Warner Bros. Entertainment Italia e RW Lion, Romics ha partecipato all’anniversario ufficiale con una selezione di 75 cover del fumetto DC, una per ogni anno di pubblicazione, e con un’isola tematica nella quale sono stati esposti il lazo e la corona originali del film con protagonista Gal Gadot, diretto da Patty Jenkins e in uscita nell’estate 2017.

 

GIUSEPPE “CAMMO” CAMUNCOLI E MATTEO CASALI

Camuncoli e Casali hanno condiviso un percorso artistico davvero straordinario, e la scelta di celebrarli in questa edizione con l’assegnazione del Romics con D’Oro è un omaggio sia ai grandi progetti creati e realizzati insieme sia alle interessanti nuove sfide artistiche che hanno affrontato separatamente. Uno sceneggiatore e un disegnatore, in mostra 43 originali vissuti nella loro bellezza e complessità. Le tavole de Gli scorpioni del deserto: quattro sassi nel fuoco, Quebrada, gli Amazing Spiderman di Cammo, il Batman Europa che li ha visti di nuovo lavorare assieme fino al recente progetto Green Valley che vede Cammo protagonista.

 

SHARON CALAHAN

Vere e proprie “tele” piuttosto che artwork grafici o schizzi preparatori. Nelle tavole dipinte al computer da Sharon Calahan, tutta la magia dei grandi capolavori Pixar si intuiscono già nella loro straordinaria potenza emozionale. Che si tratti di paesaggi, di animali o creature umane, di inquadrature statiche o in movimento, le opere dell’artista direttrice della fotografia sono state esposte per la prima volta in Italia, in collaborazione con Disney-Pixar, un viaggio nell’opera di Sharon Calahan, un “diario” visivo di vent’anni di grande animazione mondiale (da Alla scoperta di Nemo a Cars 2, da Ratatouille a Il viaggio di Arlo) e una raccolta di icone indimenticabili nell’immaginario collettivo di genitori e bambini di ieri e di oggi.

 

LIBRI A FUMETTI – APPUNTAMENTO CONI GRANDI NARRATORI PER IMMAGINI

Tutti i titoli iscritti al Concorso Romics dei Libri a Fumetti esposti in mostra, attraverso un allestimento che ha permesso al pubblico di consultarli, scoprire nuovi autori e curiosare nel grande universo della creatività a fumetto.

In mostra a Romics