L'universo dei Fab4 a Romics: la mostra "I Beatles a Fumetti" e gli eventi dedicati

 

A oltre cinquant’anni dagli storici primi concerti in Italia, I Beatles rimangono il più grande fenomeno musicale e di costume nel mondo dello spettacolo. Romics, in collaborazione con Solares Fondazione delle Arti, ha celebrato l’anniversario della pubblicazione del disco Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band e oltre 50 anni dalla loro prima e unica visita in Italia con la mostra "I Beatles a Fumetti" che rappresenta un nuovo tassello per meglio comprendere la rivoluzione culturale, di costume, di gusto, che hanno apportato i Beatles con la loro musica, anticipando per certi versi e accompagnando straordinariamente per altri i cambiamenti epocali che stavano avvenendo nella società in quegli anni. L’esposizione ha indagato e documentato l’interesse che disegnatori, editori ed appassionati hanno mostrato allo speciale rapporto tra il gruppo di Liverpool e l’universo dei fumetti e del cinema di animazione, un universo variegato e ricco di migliaia di pubblicazioni, con una fitta produzione che arriva fino ai giorni nostri. In particolare va ad evidenziare il legame che i Fab4 hanno vissuto con il mondo dei fumetti e dell’illustrazione d'autore.

 

La grande mostra  composta da tavole di fumetti originali, oggetti e gadgettistica d'epoca da collezione, di memorabilia, manifesti, stampe e riproduzioni, filmati, tutto dedicato al caleidoscopico universo dei Beatles è stata arricchita da una sezione curata da Romics  che racconta come l'immaginario dei Beatles continui ad ispirare ed affascinare gli artisti grafici contemporanei, chiamando fumettisti e illustratori per realizzare tavole originali.

 

Tra gli eventi celebrativi l'incontro svolto sabato 7 ottobre "I Beatles a Fumetti, Incontro/Evento sul caleidoscopico universo dei Beatles" dove sono intervenuti Enzo Gentile e Fabio Schiavo, curatori della mostra I Beatles a Fumetti,  gli autori che hanno contribuito con tavole originali o fumetti alla sezione Omaggio ai Beatles, Eugenio SicomoroMauro De LucaYoshiko WatanabeLady BeMassimo RotundoLaura Perez VernettiSergio Algozzino e Midori Yamane e l’autore del libro Liverpool e il mito dei Beatles Beppe Brocchetta. C