Libri a Fumetti: L'Italia spiegata agli alieni - Stefano Tartarotti - Comicout

 

L'Italia spiegata agli alieni - edito da Comicout è tra i titoli in lizza per il "Concorso Romics Libri a Fumetti 2017".

 

Una raccolta di storie comiche di satira quotidiana, che dopo un anno di successi di pubblico dal dicembre 2015 escono su «Il Post» uno dei più seguiti quotidiani online.
Il volume contiene anche alcuni inediti, fatti in esclusiva per questa edizione, oltre a raccogliere le storie più divertenti e più amate.
Stefano Tartarotti,  autore noto su varie testate e da anni presenza regolare sulla Smemoranda ha saputo costruire un’immagine divertente e curata per un pubblico vasto, raccontando in brevi sketch la vita degli italiani (e non solo) vista attraverso la lente ironica e divertita del fumetto e diffusa  con successo nel web e  su carta.
Prefazione di Luca Sofri, direttore de «Il Post»

 

 

Intervista all'autore Stefano Tartarotti

 

Quali libri ti hanno formato?

Peanuts, Bloom County, Doonesbury, Calvin & Hobbes, "il mondo secondo Garp", "Hotel New Hampshire", il "Lamento di Portnoy" "L'ombra dello scorpione", "Shining", i racconti di Salinger, "Il paradiso degli orchi" e gran parte dei romanzi della saga di Malaussène, "Terra" e "Bar sport" di Benni. Questi sono i primi che mi vengono in mente così su due piedi.
 
C'è un libro a fumetti che vuoi consigliare?
"Nausicaä della Valle del vento" di Miyazaki o uno qualsiasi di "Bloom County".
 
Quanto sono importanti i concorsi letterari per promuovere la lettura?
Non ne ho idea.
 
Per disegnare fumetti si deve prima essere un lettore di fumetti?
No, ma aiuta parecchio.​
 
 

ComicOut è un’Associazione Culturale, il cui scopo è la promozione, la diffusione e la miglior conoscenza del fumetto, come linguaggio autonomo e come arte.