Ilaria Marinelli

Ilaria Marinelli

Nasce a Roma nel 1985, Illustratrice e scrittrice, ha studiato alle Accademia di Belle Arti di Roma laureandosi in pittura e di Bologna,  laureandosi in illustrazione per l’editoria. Successivamente, nel contesto di Illustramente di cui è importante collaboratrice, ha frequentato i workshop di  Livio Sossi, Davide Calì, Andrea Alemanno, Daniela Volpari, Antonio De Luca e Svjetlan Junakovìc. Ha esposto in numerose mostre e tra le pubblicazioni, oltre a “All’inizio era una valigia di cartone”, ricordiamo “Ponte ponente ponte pi” (Secop Edizioni, 2016), “Citytape – Opere in Opera” by Pattex (con il patrocinio del comune di Milano, 2004), “Artist 2008” 18° Istambul Art Fair, 2008, “From Roma to Istanbul” (Gangemi editore, 2010), “Paylasilan Isaret” (Kucukcekmece Belediyesi, 2011), “Bologna a testa in su” (Bologna, 2011), “I racconti del faro” (Illustramente – Qanat, 2014). All’inizio era una valigia di cartone Secop Edizioni, 2016:

 

1° Classificata categoria professionisti “concorso Nicuzza la magia dell’amore” 2015

3° Classificata con il progetto "Io vedo ciò che tu non vedi" al 14° concorso internazionale per l'albo illustrato inedito città di Schwanestadt 2016